Campionato mondiale Naviga Sezione FSR  Leno 02-16 agosto

Commento al campionato:

Pochi ad occuparsene e tanti a gufare; quattro persone hanno lavorato duramente negli ultimi 18 mesi per organizzare questo importante evento, a loro si  sono aggiunti pochi volenterosi i quali con abnegazione hanno collaborato nella fase esecutiva e quattro di loro hanno sacrificato anche le loro gare.

Dovrei e vorrei fare commenti più mirati ma preferisco astenermi considerando che mi è stato esplicitamente chiesto di stare nell'ombra!!!

Una cosa è certa, coloro che stavano tutto il giorno sul campo di gara disinteressandosi di quanto accadeva non hanno fatto una grande figura di fronte al mondo, sia sotto l'aspetto umano che sportivo; probabilmente loro sono convinti del contrario, convinti loro!!!!

Per le gare degli Italiani parlano il medagliere ed il numero di modelli in finale.

Un sentito ringraziamento agli amici Inglesi, Tedeschi e qualche altro straniero che hanno aiutato per loro iniziativa, evidentemente vedevano quanto accadeva intorno, mi scappa la frizione; mentre gli Italiani "sportivi " stavano a guardare, certo è più semplice stare dietro ad una tastiera a proferir insulti e minacce che sulla barca di recupero.

La mia riconoscenza incondizionata va al Signor Franco Zucca  titolare del Lago Sette Fontane per la disponibilità e senso di ospitalità e a tutti coloro che hanno sostenuto economicamente e moralmente l'evento.

Il Campionato si è svolto in modo ordinato e nel rispetto dei regolamenti, infatti, vi è stata una sola protesta subito rientrata, a fronte di alcuni stop di manche per irregolarità , una squalifica per prove non consentite, alcune per il rumore e per  altri motivi, queste ultime sanzioni solo nella FSR-V

 

Grazie a Paolo Gualdi per le foto.

   Immagini


Copyright © 2013 Ezio Casini