La mia attività associativa per il modellismo navale

 

Nei primi anni 1980 inizia la mia collaborazione con la Federazione Italiana Navimodel.

Partecipo a tutte le Assemblee Generali della Naviga a Vienna con cadenza biennale

Nel corso della mia attività associativa sono stato eletto nelle Assemblee Generali Naviga membro del Collegio dei Revisori dei Conti, membro del Collegio dei Probiviri e delle Commissioni Sportive di Naviga.

Nel 1983 organizzo una gara Internazionale a Brivio (LC)

1985

- Organizzo a Brivio  e ad Oggiono ( Lecco ) 2 gare di Campionato Italiano della classe FSR-V

- Sono nominato membro del Comitato Organizzatore del Campionato del mondo FSR di Ostiglia.

1986

 -Organizzo a Brivio - Garlate - Oggiono - ( Lecco ) gare di Campionato FSR-V/H

- Organizzo a Brivio ( Lecco ) il Trofeo Internazionale Pro Loco Brivio FSR-V 15   ( 3 ore a coppie )

- Sono nominato Capo squadra al mondiale 1986 incarico che rivestirò,su mandato del C.D.N. in  tutti i Campionati Mondiali    FSR fino al 1996.

- Vengo eletto nel C.D.N. come Consigliere Nazionale.

1987

- Organizzo a Brivio e Oggiono ( Lecco ) e a Mantova sul Lago Inferiore  4 gare di  Campionato Italiano delle classi FSR-V/H

 1988

- Costituisco con sede a Brivio (CO) l'Associazione Modellistica Navale "Aldo Gismano", in pochi anni aderiscono 60 modellisti con tantissimi Juniores. Successivamente rinominata A.I.N. ( Associazione Italiana Navimodellisti )

- Vengo eletto nel C.D.N. con 131 preferenze ( 149 votanti ), nominato Vice Presidente.

- Vengo eletto dalla Assemblea Generale Naviga Revisore dei Conti della medesima

- Organizzo a Brivio, Oggiono e Mantova 5 gare di Campionato Italiano delle classi FSR-V/H

- Collaboro, con il coinvolgimento dei soci all'allestimento di una grande mostra, in occasione della celebrazione del Bicentenario della fondazione dell'Istituto Tecnico Nautico "Trabia" di Palermo. 

1989

- Organizzo a Oggiono, Brivio, Pusiano e Ostiglia  8 gare delle quali 5 di Campionato Italiano classi FSR-V/H, 3 open

- Orazio Curti scrive una grande opera sul modellismo navale edito da Mursia, collaboro per la parte relativa al modellismo navale radiocomandato, oltre ai testi viene pubblicato un mio progetto con disegno e foto del modello finito.  

1990

- Vengo eletto nel Consiglio Nazionale con  142 voti  ( 171 votanti ) e nominato Segretario Generale.

- Sono nominato Giudice internazionale Naviga per le Classi   F  e   FSR.

1991

- Organizzo negli abituali Laghi in Brianza  3 gare di campionato Italiano classi  FSR-V/H

1992

- Vengo rieletto nel Consiglio Nazionale e nominato Presidente della Navimodel con 120 preferenze.

- Organizzo a Moiana ( Lago di Pusiano ) e Oggiono 4 gare di Campionato Italiano FSR-V/H

- Collaboro con Curti e Bonassi ad allestire la sezione navale alla Esposizione denominata "DALLA TERRA ALLA LUNA"  sulla storia dei trasporti dal 1800 ad oggi patrocinata dal Ministero della Ricerca e Università  in collaborazione con C.N.R., Alenia, ed altri Entri Istituzionali e Militari. Rassegna organizzata a Roma a Castel Sant'Angelo per la quale è stato pubblicato un libro. Nell'occasione,  il Signor A. Rossi mi onora della nomina a Socio Onorario dell'A.M.I.Re.L.  Ente organizzatore dell'evento.

1993

- Organizzo 4 Gare di Campionato Italiano a Oggiono e Pusiano

1994 

- Vengo rieletto nel C.D.N. e confermato Presidente.

- Nomino Presidente Onorario della Navimodel Orazio Curti.

- Organizzo  Inzago (MI) 2 gare di Campionato Italiano FSR

1995

- Con Orazio Curti  direttore all'epoca del Museo della Scienza e della Tecnica di Milano e la Navimodel organizziamo una grande mostra di modellismo che resterà aperta per quasi 2 mesi, migliaia i visitatori, l'evento riportato da tutta la stampa nazionale e trasmesso dai TG Rai nazionali. Evento trasmesso in diverse edizioni dai telegiornali RAI in prima serata.     

- Organizzo a Oggiono 2 gare di Campionato Italiano FSR.

1996

- Vengo rieletto nel C.D.N. e confermato Presidente.

- Sono tra i membri fondatori della Associazione Amici del Museo Navale di Milano con il Touring Club Milano, Museo Scienza, A.N.M.I. e Lega Navale Sezioni di Milano.

- Organizzo nel Lago di Annone 5 gare di Campionato Italiano FSR.

1997

- Organizzo una gara Internazionale ad Oggiono FSR-V 3,5  e  15  denominato C.M.B. Motori  e  3 gare di Campionato Italiano FSR.

1998

- Vengo rieletto nel C.D.N. e confermato Presidente.

- Grazie a importanti rapporti Istituzionali ottengo da Fiera Milano International un grande Stand di rappresentanza a Fiera Milano per presentare al grande pubblico il modellismo navale in occasione di una importante manifestazione fieristica.

- Collaboro con il Team Nautico Clodia e il Comune di Chioggia alla Organizzazione di una gara Internazionale FSR-V 3,5 e 15 a Chioggia.

- Organizzo a Oggiono 2 gare di Campionato Italiano FSR.

1999

- Organizzo a Oggiono 2 gare di Campionato Italiano FSR.

2000

- Vengo rieletto nel C.D.N. e confermato Presidente.

- Organizzo a Oggiono 2 gare di Campionato Italiano FSR.

2001

- Organizzo a Trezzano S/N (MI) una gara  di Campionato Italiano FSR.

- Collaboro con il Team Nautico Clodia alla organizzazione del Trofeo Città di Chioggia classi FSR.

2002

- Vengo rieletto nel C.D.N e riconfermato per la sesta volta consecutiva Presidente della Federazione.

- Grazie ai miei rapporti con la redazione giornalistica Rai in occasione di una gara organizzata a Leno dal Club Supervitesse interviene una troupe della trasmissione culturale "Leonardo".Il servizio sarà trasmesso dalla Rai nel palinsesto nazionale.

2004

- Non mi ricandido alle elezioni. L'Assemblea Generale del 29 febbraio mi nomina presidente Onorario, rifiuto la nomina.

Ho partecipato come concorrente, capo squadra o come giudice a  11   Campionati del Mondo FSR.

Non credo di essere mai mancato negli anni del mio mandato a una riunione di Consiglio, Assemblea, evento, Assemblea  e Presidium Naviga.

Nella esposizione della mia attività associativa sono omessi molti eventi che hanno determinato e scandito la vita della Federazione.

Non va dimenticato che dopo decenni di assenza ho riportato in Federazione la Sezione Vele grazie alla collaborazione dell'amico Andrea Visentin, un anno dopo il mio ( allontanamento ) le Vele sono scomparse.

Anche la Sezione M  è rientrata in Federazione grazie alla mia opera di mediazione e di convincimento nel Consiglio ad ammetterla come promozionale pagando una quota simbolica per i primi anni,  determinante il contributo del Signor Bigi.

Negli anni 2005 e 2006, pur essendo giudice non vengo mai convocato, per contro, nel 2007 ricevo pressioni per il mio rientro e purtroppo cado in una trappola inaudita quanto inaspettata, pertanto del 2007 e 2008 voglio dimenticarmi, anche se nel 2008 mi sono ripresentato alle elezioni  e sono stato rieletto dimettendomi appunto a ottobre.

Un solo episodio vale per tutto quanto accaduto negli ultimi anni: a seguito di una situazione determinatasi nel mese di ottobre 2008, a norma di Statuto mi viene proposta la Presidenza, nomina che rifiuto non solo per un fatto di dignità personale perché di fatto la Presidenza era già stata concordata per altra persona da alcuni consiglieri e non, in altre sedi. (leggi Expo Novegro)

Nel corso degli anni ho organizzato diverse gare in memoria di amici e Dirigenti Federali scomparsi:

Orazio Curti, Aldo Gismano,Valter Marzorati, Egidio Zucchetti, Elio Cattaneo e tanti altri..

Nel  gennaio 2012 mi sono dimesso da Socio della Navimodel per motivi che ai più non sfuggiranno certamente.

S.E.& O.


Copyright © 2013 Ezio Casini